Atmosphere


Endless talking
Life rebuilding
Don't walk away
"Non siamo mica qui a pettinare le spighe" è una metafora bellissima, Pierlu, potrei essere bersaniana anche solo per quella. Mi sono sempre piaciute le spighe. E i papaveri ai bordi delle strade, anche se quando avevo quattro anni una bambina grossa il doppio di me mi aveva gridato che se mi piacevano i papaveri ero sicuramente una drogata.
Fine maggio, quarti d'ora che colano lenti, e l'estate che si inizia a intuire. Insomma, un hype pazzesco. Voglio riempirmi il balcone di piante, e se mi gira metterci anche le lucine. E pazienza se in California è la normalità e invece a Gallarate mi prenderanno per pazza, una che pensa sia Natale a maggio. In giro ci sono un sacco di degustazioni, feste degli Alpini, streetfood, concerti, cose. E voglio farmeli tutti.
È il periodo dell'anno che preferisco, quando posso attraversare la città con i finestrini giù, l'autoradio a tutto volume, gridando PA-PAMPLONA e pensando "Adesso mi arrestano".
Don't walk away in silence
Don't walk away
 

0 commenti:

Post a Comment